Tag: mano

Cambiare la tua percezione sui prodotti fatti a mano

Sacche da golf in pelle - Come prendersi cura di loro

Ho pensato molto a come alcuni clienti e le persone in generale percepiscono gli oggetti fatti a mano. È un argomento interessante, perché io stesso ho sempre pensato ai prodotti fatti a mano come qualcosa di speciale, qualcosa di unico, qualcosa da desiderare.

Ho sempre lavorato su un certo livello e spesso regalato regali fatti a mano durante le vacanze. Questi doni hanno sempre guadagnato molto più apprezzamento dal destinatario di qualcosa che viene prodotto in serie.

Ho pensato che anche gli altri pensassero in questo modo. Fino a quando ho iniziato a vendere i miei gioielli.

L'impulso per il mio masticare su questo argomento è stato un recente commento che ho ricevuto quando qualcuno ha recensito il mio negozio Etsy. Ha detto "Non posso credere che questa bellissima gioielleria sia fatta a mano, bella selezione di siti belli …" Hmm.

Non fraintendermi, sono felice di ricevere il complimento. Molto felice! Tuttavia, l'idea di "Non posso credere che questa bellissima gioielleria sia fatta a mano" è rimasta impressa nel mio cervello. Perché le persone hanno questa percezione che il lavoro manuale si traduce in junky? L'ho visto più e più volte.

Il marito di una ragazza, qualche anno fa, ha detto che lo stava trascinando in un "cazzone". Gli ho chiesto cosa volesse dire (non avrei mai sentito HEAT di uno show CRAP prima!) E lui ha detto. "Oh ah ah … sai, uno spettacolo di artigianato." L'ho deriso, ma lo ricorderò per sempre.

Ho ascoltato diverse dozzine di storie su persone che vendevano a mostre di artigianato e commenti che dicevano "Bello, ma posso ottenere la stessa cosa in modo molto più economico a riempire il rivenditore in bianco".

La risposta a questo è sì, è possibile ottenere un prezzo migliore. Ma non otterrai la stessa cosa. Si perde la qualità nei materiali e nell'artigianato. Si perde la possibilità di sostenere un imprenditore locale, di dire no agli oggetti prodotti in serie che sono spesso realizzati in ambienti di lavoro poveri pagando salari cattivi ai lavoratori. Spesso perdi l'opportunità di possedere un pezzo d'arte, abbigliamento o gioielli assolutamente unico. Perderete una vera connessione umana con l'artigiano che ha creato l'oggetto con le proprie mani. Ai miei occhi, c'è molto da arrendersi.

È molto divertente per me, non solo perché produco oggetti artigianali di qualità che credo possano rivaleggiare seriamente con qualsiasi cosa tu possa acquistare che è stata prodotta in serie. I miei gioielli hanno ottenuto un punteggio elevato dalla mia clientela per originalità e durata. Ottieni davvero quello per cui paghi. È divertente per me perché le persone sembrano percepire le cose che acquistano che sono state prodotte in serie per essere in qualche modo magicamente formate in un calderone da qualche parte. Se ti fermassi a pensare solo per un momento su dove gli oggetti che acquisti dagli scaffali di WalMart, Target e simili potrebbero venire dalla loro percezione, potrebbero cambiare completamente. La maggior parte delle cose sono fatte a mano. È solo una questione di questo: in che modo? in quali circostanze? a spese di chi? chi sta per guadagnare dal mio acquisto?

Chiediti: vuoi acquistare articoli di catena di montaggio che sono sfruttatori ea volte mal fabbricati con materiali poveri (piombo, in alcuni casi)? Oppure, vuoi sapere da dove provengono i tuoi acquisti, conversare amichevolmente con la persona che ha davvero messo le mani sulle materie prime e inventato una cosa bella solo per te. Ti prometto che se ti fermi a pensarci un po 'ogni giorno, il tuo mondo intero potrebbe cambiare. Per il meglio.

Pensa a questo quando fai acquisti, pensaci durante le prossime festività natalizie. Conosci il detto "Pensa globalmente, agisci localmente". Prova a pensare a questo ogni volta che acquisti da solo, acquista un regalo o durante le festività natalizie. Che tu stia acquistando online, cercando i rivenditori locali o partecipando a una fiera dell'artigianato. Dove vuoi veramente che vada il tuo sudato guadagno?

Recensione di saponi fatti a mano di Cassleen

Usi creativi per sacchetti di violoncello

Lo sbiancamento della pelle è un hype in Asia che personalmente penso non sarà sparito per i prossimi decenni. Per anni, le aziende hanno lottato per ottenere la maggioranza della quota di prodotti sbiancanti del mercato. Grandi aziende come L'oreal e Nivea avevano lanciato più linee di sbiancamento della pelle che non solo promettono di fornire una pelle più bianca ma anche una pelle dall'aspetto più giovane. Mentre altri producono risultati sorprendenti, altri sono semplicemente andati giù per i miei standard.

Avendo una pelle relativamente sensibile, sono stato abbastanza discriminante in termini di prodotti che ho messo sulla mia pelle. Dopo aver avuto un forte allergia dopo aver usato un sapone sbiancante fatto localmente, ho promesso che non avrei mai più dovuto andare con le barre commerciali. Lush aveva appena aperto un negozio nelle Filippine. Immediatamente, sono andato al loro negozio e ho acquistato una saponetta che pensavo fosse piuttosto costosa. Subito dopo il primo lavaggio, ho sentito la differenza e ho pensato che valeva davvero il prezzo. Anche se i loro saponi non offrono alcun vantaggio sbiancante, mi è piaciuto quanto fossero cremosi i loro prodotti e quanto fossero incredibilmente fragranti!

Tuttavia, col passare del tempo, l'odore semplicemente non regge più al prezzo più costoso. Acquistare una saponetta cinque volte più costosa di quella prodotta commercialmente non funzionerà più per me, e credo per chiunque in questo momento di recessione. È qui che ho iniziato a intraprendere la ricerca di un'alternativa.

Poco che io sappia, un bagno locale e una carrozzeria hanno già creato saponi sbiancanti incredibilmente profumati che sono paragonabili a quelli offerti da Lush. I Saponi fatti a mano di Cassleen sono finalmente entrati nel mercato lo scorso ottobre del 2009. Sebbene paralizzato da una minore esposizione dovuta all'elevato costo pubblicitario, l'azienda non è stata in grado di dominare il mondo cibernetico con i suoi prodotti. Prima del loro lancio ufficiale, la società ha fatto vendite dirette in aree selezionate a Metro Manila dove offrono saponi sbiancanti fatti a mano e duplicati di profumi.

Ho pensato di fare un tentativo e mettere alla prova personalmente quello che gli altri sono stati entusiasti come Next Lush delle Filippine. Ho subito afferrato una barra del loro sapone da uno dei loro rivenditori diretti e sono rimasto immediatamente stupito dalla schiuma molto profumata e cremosa. Nessuno dei saponi filippini ha odorato questo bene. I miei sensi olfattivi sono stati usati per la pubblicità se non per il profumo di arancia che i saponi hanno. E oltre al semplice profumo, i loro saponi promettono di offrire il beneficio aggiuntivo di una pelle più bella e più bianca con l'uso di estratti naturali di piante e frutta. Questo è molto al di là di ciò che Lush può offrire, ma tu li ottieni a metà prezzo. Sembra un affare per me.

Alcuni dei loro migliori venditori sono il loro sapone di mare di bambù e il loro cremoso sapone alla ciambella bavarese. Posso attestare personalmente la qualità dei loro saponi e quanto sarebbero competitivi se si trovassero nello stesso piano di gioco contro marchi affermati di bellezza.

Finora, i saponi sono riusciti a mantenere la mia pelle e la doccia profumata così deliziosamente fragrante. Devo ancora sapere se il sapone resisterà alla sua promessa di una pelle più bianca. Il mio tono della pelle è rimasto giusto dopo settimane di uso continuato che è probabilmente una delle cose più importanti e non ho avuto alcun tipo di reazione allergica. Sono impressionato dalla qualità dei saponi fatti a mano di Cassleen e sarà sicuramente riacquisto in futuro.

I Saponi fatti a mano di Cassleen sono i nuovi lussureggianti filippini.

Come capire la differenza tra tappeti fatti a mano e fatti a macchina

La storia delle borse Fendi

Per quanto riguarda i tappeti, non è sempre così facile dire se sono fatti a macchina o fatti a mano, soprattutto se non si ha esperienza nel distinguere la differenza. La buona notizia è che sembrerai un professionista dopo aver letto l'intero articolo. Dire la differenza non sarà più un problema! I tre modi principali per distinguere sono la frangia, la parte posteriore e la finitura del bordo di un tappeto. Queste tre cose ti diranno come sono stati fatti i tappeti, che ti permetteranno di scoprire se sono fatti a mano o fatti a macchina.

Prima di entrare nei dettagli per quanto riguarda queste caratteristiche dei tappeti, ecco un'idea generale di cosa rende un tappeto fatto a mano o fatto a macchina. Se guardi un tappeto fatto a mano, noterai che ogni nodo è fatto a mano. Ora con i tappeti fatti a macchina, i nodi non sono effettivamente annodati, sono intrecciati nel tappeto da macchine molto grandi. Un altro nome per i tappeti realizzati in questo modo sono i tappeti ad alto potenziale. Un tappeto realizzato utilizzando una pistola da trapano per inserire la pila nel tessuto viene anche considerato come fatto a mano. Se questo tipo di tappeto viene tosato, la pila ad anello diventa una pila tagliata. Se non è tranciato, è noto come uncinato a mano e quindi il mucchio tagliato è noto come trapuntato a mano. Questi tipi di tappeti sembrano fatti a mano e costano molto meno, dato che viene utilizzata una pistola, che accelera notevolmente la velocità di produzione. Un tappeto trapuntato a mano 9 x 12 impiegherà circa una settimana, dove uno annodato a mano può richiedere da 12 a 16 mesi per essere completato. Le persone che cercano di investire in tappeti o collezionisti di tappeti generalmente non optano per un tappeto trapuntato a mano perché ha pochissimo valore per loro. I tappeti fatti a macchina sono normalmente realizzati con fibre sintetiche come il nylon e il polipropilene, che vengono mescolati con la lana. I tappeti fatti a mano d'altra parte sono fatti di lana, seta e cotone.

Come puoi capire la differenza tra i tappeti fatti a mano e quelli fatti a macchina

La frangia del tappeto

Un tappeto che ha le frange di solito può mostrarti piuttosto rapidamente se si tratta di un tappeto fatto a mano o meno. Le caratteristiche della frangia sono chiari indicatori se il tappeto è effettivamente realizzato dalla macchina o meno. Se una frangia è un'estensione del tappeto, allora sai che è fatto a mano. Se la frangia viene aggiunta in seguito o cucita sul tappeto, puoi essere certo che si tratta di un tappeto fatto a macchina.

La finitura del bordo di un tappeto

La finitura del bordo di un tappeto può anche mostrare se è fatto a mano o fatto a macchina. Se è stato utilizzato un qualsiasi tipo di rilegatura o impennata, si sa che si sta guardando un prodotto fatto a macchina, ma se non ci sono tracce di punti visibili, si può essere sicuri che il tappeto sia stato fatto a mano.

Il retro del tappeto

Controllare il retro di un tappeto è uno dei modi migliori per capire se è stato realizzato o no. Osserva da vicino i nodi o le trame. Nei tappeti fatti a mano, noterai che questi non sono sempre al 100% e questo da solo è un buon segno che il tappeto è fatto a mano e non dalla macchina. Non importa come sia fatto il tappeto, più dettagli sono presenti quando guardi il retro di esso, migliore è la qualità. Questo è particolarmente importante quando si tratta di tappeti fatti a mano: un sacco di dettagli significa che è stato necessario molto tempo ed è quindi più prezioso, soprattutto per i collezionisti e le persone che desiderano investire in tappeti di buona qualità per le loro case.

Indipendentemente da come è fatto il tappeto, più dettagliato e pronunciato il design quando si guarda da dietro, migliore è la qualità. Significa che ci sono più nodi / trame per pollice quadrato, quindi più durevoli e se è fatto a mano, significa che è stato necessario molto tempo per realizzarlo.

E sappi che hai letto come distinguere tra un tappeto fatto a mano e un tappeto fatto a macchina, non sarai più ingannato dal venditore che sta cercando di venderti qualcosa che in realtà non stai cercando.

Proudly powered by WordPress