Qual è il periodo più lungo che tu abbia mai risparmiato per una borsa?

Qual è il periodo più lungo che tu abbia mai risparmiato per una borsa?


Un paio di settimane fa abbiamo pubblicato un Closet Confessionals intitolato "Il giovane investitore di New York che sta finalmente imparando come budget per le borse". Il nostro confessore ha discusso degli alti e bassi delle borse che piacciono fin dalla tenera età e ha espresso il modo in cui sta finalmente iniziando a imparare come budget per le borse meglio. Mi sono relazionato molto con la posta e in particolare mi sono identificato con i suoi sentimenti verso il risparmio per un sacro sacro graal.

Come molti altri, sono ispirato da borse e tendenze che vedo sui social media e online. Ogni anno scelgo una (o due se sono fortunata) borse per le quali ho desiderato e le aggiungo alla mia collezione. E mentre ho un sacro sacro graal nella parte posteriore della mia mente, trovo quasi impossibile iniziare a risparmiare per questo. Come il nostro confessore, acquistare il mio ultimo Santo Graal significherebbe rinunciare all'acquisto di nuove borse per circa 2-3 anni, e di più se nel frattempo avessi ceduto e fatto un acquisto di borse più piccolo.

Risparmiare per il mio santo graal (un Hermès Kelly Mini) è fattibile, sebbene scoraggiante, ma sono ancora rimandato a sedermi e sto creando un piano di risparmio da un paio d'anni. So che più tempo aspetto per iniziare a risparmiare per il mio santo graal significa che più tempo impiegherò a prendere effettivamente la borsa tra le mani, ma il pensiero di dover aspettare 3 anni (o più) per acquistarla sembra intimidatorio. Inoltre mi preoccupo di "perdere" qualcos'altro mentre sono in procinto di salvare.

Ammetto che a volte mi godo il brivido di un acquisto d'impulso, e forse il mio bisogno di gratificazione istantanea significa che ho ancora un po 'di crescita da fare, ma ciò nonostante non riesco ancora a impegnarmi in un fondo del Santo Graal.

Qual è il periodo più lungo che tu abbia mai risparmiato per una borsa e hai qualche consiglio su come realisticamente farlo funzionare?

Proudly powered by WordPress