Ormai da quasi un decennio teniamo d'occhio le borse di Sienna Miller (molto prima dei bambini, la sua grande mossa da Londra a New York, ecc.), E quando rivisitiamo alcuni dei suoi preferiti dell'anno scorso o anche sei anni fa, è facile vedere come il designer Bagdom continua ad evolversi. C'era una volta, ad esempio, Saint Laurent Yves Saint Laurent e Marc Jacobs era il capo di Louis Vuitton. Ma soprattutto: le borse sono diventate molto meno sfarzose e, in larga misura, anche la cultura delle celebrità. L'hardware appariscente e i corpi delle borse sovradimensionati sono fuori, lo stile aerodinamico e il colore audace sono dentro. Una cosa rimane la stessa, tuttavia: Siena ha sempre amato una buona borsa slouchy. Diamo un'occhiata ad alcuni dei suoi preferiti dal 2019.