Gli aumenti di prezzo di Chanel spingono il Birkin Premium verso il basso

Gli aumenti di prezzo di Chanel spingono il Birkin Premium verso il basso


Ora che abbiamo avuto alcuni giorni per digerire i recenti aumenti dei prezzi di Chanel in Europa, cominciano a emergere alcuni fatti davvero sorprendenti. Confrontando il prezzo di un Hermes Birkin 30 e Chanel Maxi sembra che si stiano avvicinando alla parità di quanto nessuno si aspettasse.

Pronto per la bomba …

Il premio sul Birkin 30 è ora solo del 9,2% rispetto al Chanel Maxi! A partire da gennaio 2020 il prezzo di un Togo Hermes Birkin 30 era di € 7750 (* supponendo che nessun ulteriore aumento dal *) mentre il Chanel Maxi, tenendo conto di quello della scorsa settimana (* 11 maggio 2020 *) l'aumento del prezzo è di € 7100.

Per la maggior parte dell'ultimo decennio, queste due borse e questi marchi sono stati estremamente divergenti nel prezzo. Ma durante questo periodo, Hermes ha aumentato costantemente i suoi prezzi solo di una piccola percentuale ogni anno. Chanel, d'altra parte, a volte aumentava i prezzi fino a due volte l'anno a un tasso molto più elevato. Aggiungete a ciò il recente imponente rialzo dei prezzi per Chanel e il Birkin Premium sembra essere in rapido declino.

Chi ha familiarità con l'analisi finanziaria saprà che a premium o sconto è la differenza percentuale tra un valore di beni e un altro. Quindi, in termini più semplici, il Birkin Premium si riferisce a quanto più costoso è il Birkin rispetto ad altri sacchetti. Il Premium non tiene conto dell'esclusività del marchio o della difficoltà nell'acquisizione di un Birkin su un'altra borsa.

Proudly powered by WordPress