Scrivendo per Business of Fashion, il capo della ricerca sui beni di lusso di Bernstein Luca Solca ha recentemente riflettuto su come la domanda dei consumatori rimanga dipendente dall'esclusività, che è centrata su un principio umano di base: vogliamo ciò che non possiamo avere. In effetti, l'intero modello di business di lusso si basa su questo concetto.

Prendi la piramide di lusso. Questo è essenzialmente il modello di business dei marchi di lusso, in cui i loro articoli rari e costosi contribuiscono a creare un'immagine di marchio fondata sull'opportunità e l'irraggiungibilità. Nella parte inferiore della piramide, gli oggetti sono più accessibili e meno costosi e spesso servono come pezzi entry-level, ma, soprattutto, è qui che proviene la maggior parte delle vendite.

Quindi sia l'esclusività che l'inclusività sono inerenti al modello di business di lusso.